Creamy Orecchiete Pasta With Pancetta and Peas

 

Ingredients

  • Sea salt
  • AMOUNT cubed pancetta
  • AMOUNT 1 pound orecciette pasta
  • olive oil
  • butter
  • Ground black pepper
  • 2 cups frozen peas
  • 2 tablespoons heavy cream
  • 2 tablespoons finely chopped fresh mint leaves
  • Juice of 1 lemon
  • 6 ounces grated Parmesan cheese
  • 2-3 minced dried italian pepperoncini or other red pepper flakes
  • 1 onion, chopped

Preparation

Bring a large pot of lightly salted to a boil. Meanwhile, cube pancetta (or buy cubed pancetta). Add pasta to boiling water and cook to taste.

While pasta is cooking, place a large skillet over medium heat, and add 2 tablespoons olive oil and 1 tablespoon butter. Add onion and pancetta and ground pepper, and fry until pancetta is golden and crisp. Add frozen peas and stir for a minute or two. Add heavy cream, chopped mint, and pepperoncini.

Reserve 1 cup of the pasta cooking water, and drain the pasta. Add pasta to the skillet and stir. Add lemon juice, and adjust salt and pepper to taste. Bring to a simmer, then remove from heat. The mixture should be thick; if desired, a splash of the pasta water may be added to the sauce to thin it slightly. Add Parmesan and stir to mix.

creamyPasta

Advertisements
Posted in Beth's Recipes

Al Mare!

Due venerdi’ fa ho deciso a saltare la lezione alla scuola e fare un avventura al mare in bici. Il mio viaggio era incredibile! Ho fatto un percorso attraverso le montagne. Non ho capito che c’erano molte coline ma su, su, su sono andata, lentamente.

Prima ho visto che sono andata in direzione di Monte Amiata. Il percorso era tranquile, senza traffico e molto bellisimo con alberi e grande viste. Il mio paesino preferisco era Roccalbegna. Li ho visto dieci o piu visi di uomini, fatto di pietra, con acqua uscendo le suoe bocche.

Finalmente sona andata alla spieggia nel Parco Naturale della Maremma e ho fatto una nuotata nel mare! Era splendida!

Quella notte ho restato a un agriturismo; Agriturismo Al Vermigliano. I padroni di casa, un marito e una moglia, erano gentile. Loro hanno fatto la cena e ho cenato con sei Italiani. Loro non hanno parlato inglese ma noi ci abbiamo parlato con il mio limitato italiano e loro parole inglese. Mi piaceva la esperienza molta.

 

Posted in Italia

A Roma!

Io e Bob siamo andati a Roma per tre giorni durante la nostra pausa dalla scuola. Abbiamo deciso restare in un posto nuovo per noi: Travestere. Abbiamo travato un affittacamente perfetto perche era sulla strada molta tranquilla: Domus Corsini. Faceva molto caldo quando siamo arrivati pero la camera era commoda perche era la aria condizionata. Spendido!

Il primo giorno passeggiavamo verso la Villa Borghese e abbiamo deciso visitare Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea. Eravamo felici circa la nostra scelta perche c’erano poche persone li, l’arte bellisimo, tempo commodo, e un cafe! Ritornavamo con Uber; facile, economico, e veloce. Cenavamo a un buon ristorante: Il Bacocco.

Il giorno prossimo prendevamo un giro della Basilica di San Pietro. Una buona visita. Cenavamo alla cafeteria; non e’ il suo tipico ristorante. C’era molte scelte per antipasti, primi piati, secondi piati, contorni e dolce. Vino, ovviamente! “Gastronomia Casa”.

Il nostro giorno ultimo passeggiavamo vicino il colosseo e il forum. Il mio edificio era il monumento nazionale a Vittorio Emanuele II. E’ bellisimo.

Roma ha una reputazione come una citta’ sporca e pericolosa e force vero eppure Bob ed io la trovavamo essere bella.

Posted in Italia

Bravio delle Botti

La settimana scorsa era una settimana molto occupata con molta gente, rumore, allegria e divertimento: era la settimana prima il grande competizione Bravio delle Botti.

E’ probabile il evento piu grande di Montepulciano e ci sono molte cose fare ogni giorni da 19 agosto a 27 agosto. Ogni sera uno o piu contrade cucinano una cena che rappresenta il cibo di Montepulciano e la area.

La competizione, Bravio delle Botti, e’ una gara tra otto contrade di Montepulciano; Cagnano, Collazzi, Le Coste, Gracciano, Poggiolo, San Donato, Talosa, e Voltaia. Due uomini, si chiamano “spingitori”, devano rotolare una botte molte pesante (80kg) sulla colina ripida, il corso di Montepulciano, per pui que un chilometro e finiscono alla Piazza Grande. La contrada que vinte riceve il panno.

Io e Bob cenavamo alle contrade Voltaia (lunedi), Talosa (mercoledi) e Le Coste (venerdi con il gruppo della scuola). La nostra cena preferita era Talosa con il menu di maiale. Abitiamo al quartiere Cagnano (vicino Voltaia) cosi ho comprato la loro sciarpa; loro non hanno vinto.

Posted in Italia

Tocca a me

La mia prima volta al mercato in Montepulciano (ogni giovedi alle 8:00 a 13:00) era una esperienza! Molti venditori e molte persone tutti occupati con vendita e acquisto molte cose. Il mercato ha cibo come vedure, frutte, formaggio, carne, pesce; ha piante con fiori o per spezie e ha molti vestiti.

Ma non ne avevo idea come di comprare niente! Stavo in piedi al banco ma nessuno mi aiutavo. Molte persone venivano dopo arrivavo e il venditore li aiutava. Stavo in piedi e aspettavo. E questa era la problema!

Negli stati uniti noi aspettiamo, piu o meno, per il nostro turno. Non e vero in Italia! Quando ho detta la mia insegnate lei ha detto que devo dire “Tocca me”! – “It’s my turn”! La mia insegnate ci ha detto que questo e’ la frase del giorno.

Ma e’ difficile e non podevo dirla ieri al mercato. E’ fortunata que non c’erano molte persone al banco quando avevo bisogno di compare cose. Force prima di lascio l’Italia diro’ “tocca a me”.

Posted in Italia

Sempre Occupata

note: questo e’ il diario durante i miei tre mesi in Italia. Sono una studentessa principiante in l’italiano alla Scuola di Italiano “Il Sasso”

E’ molto difficile scrivere perche c’e internet solo alla scuola e io sono occupata o stanca! Cosi’ …

Mercoledi’
Mi sono alzata presto; alle cinque per commincare la nostra lavanderia. Credo che capisco come usare la lavatrice. Ma il mio primo sbaglio: ho comprato una bottiglia di candeggina (bleach) lunedi’ sera! Ho voluto sapone ovviamente.

Credo che il mercato era oggi, ma no. E’ giovedi’ e la mia insegnate ho scritto giovedi’ ma non ho letto le mie note! Sono andata a al bar e ho camminato alla stazione. Non era mercato ma era buono perche ho comprato dieci biglietti per l’autobus citta. E ho parlato solo in l’italiano e il uomo che vende le biglietti ha parlato solo in l’italiano! Successo!

Nel pomerigio tutti studenti della scuola siamo andati al enoteca di nobile Montepulciano per una degustazione di vini.

Montepulciano
Enoliteca del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano

Montepulciano
Guidati dall’Esperto Personale Presente

Montepulciano
Il Gruppo di Studenti di La Scuola Il Sasso

Montepulciano
Pavimento in Vetro Sopra Rovine Etrusche

Montepulciano
Le Tre Vini

Giovedi’

Questa mattina mi sono alzato presto; alle cinque e mezzo. Mi sono messa vestiti bici e sono andata alla scuola per internet a fare il percorso per bici oggi.

Sono andata in bici a Pienza nella strada bianca – era molto difficile con questa bici. Devo cercare una strada differente! Ma me piace il percorso molto.

Montepulciano
Una Vista Durante il Giro in Bici a Pienza

Montepulciano
Una Vista Durante il Giro in Bici a Pienza; Montepulciano nella Distanza

Dopo il giro di bici ho mangiata colazione e sono andata al mercato contadino grande al stazione autobus e ho comprato un moka piu grande (coffee maker), verdure, pollo cotto, pesce, piante con fiori, basilico, pepe e un zaino. Ci sono molte cose al mercato! Comprero’ vestiti li la settimana prossima.

Sono andata alla mia lezione privata – era molta buona perche era piu facile parlare e ascoltare dopo alcune giorni qui. Io e Sara abbiamo parlato molto and ho giocato con aggettivi – metti insieme con il opposto

Quando ho ritornato a casa ha piantato le piante nel piantatore que ho comprato nel negozio. Ho compra la terra anche.

Montepulciano
Piantatore nella Finestra Cucina

Montepulciano
Piantatore nella Finestra Camera di Letto; Basilica e Peperoncino

10 Agosto! Alle sei ha cominciato una sfilata con tambure e molte bandiere perche 10 agosto e un giorno importante in Italia. Era bellisimo! La sfilata e il inizio di La Notte di San Lorenzo; la notte quando gli italiani guardano al cielo per le stelle cadenti; le lacrime di Lorenzo Abbiamo molto vino alla piazza grande, per una degustazione di vini grande con rosso e nobile di Montepulciano, e ho mangiato gelato due volte!

Montepulciano
Sfilata per La Notte di San Lorenzo

Montepulciano
Sfilata per La Notte di San Lorenzo

Era molto tarde; alle tredici e le persone nella strada erano molto rumore! Montepulciano e una citta che mai dorme!!!

Venerdi’
Allora, oggi mi sono svegliata pui’ presto que eiri; alle quatro e mezzo. Ho decidETO, vado in bici per quaranta miglie. Sono andata in bici a Lago Tresimano e era una viaggio bellisimo. Non c’e molto traffico e la temperatura era perfetta.

Ma, perche mi sono alzata cosi presto e il viaggio era lungo sono molta stancha per la mia lezione. Ho parlato terribile e a volte in spagnola! Ho partuto al mezzo giorno per casa a dormire.

Grazie mille a la mia insegnate, Sara, per la sua pazienza con me!

Posted in Italia

I nostri primi giorni

note: questo e’ il diario durante i miei tre mesi in Italia. Sono una studentessa principiante in l’italiano alla Scuola di Italiano “Il Sasso”

Non ho internet per tre giorni cosi’ non ho scritto nel mio blog.

Sabato
Sabato era un giorno molto occupato. Io e Bob ci siamo trasferriti dal’hotel al appartamento. Era difficile perche’ il appartamento e’ su una colina ripida e abbiamo tre valigie pesante (tandem e la nostra vita) e tre borse. E’ un appartamento molto bello. Ci sono quattro piani, due bagni, due letti, una cucina, e lavatrice. E pui di quarante scale!!

Montepulciano
Fuori il Appartamento

Montepulciano
La Camera di Letto Matrimonio

Montepulciano
La Camera di Letto Matrimonio

Montepulciano
I Letti sul Terzo Piano

Montepulciano
I Letti sul Terzo Piano

Montepulciano
Lavatrice!

Montepulciano
Molte Scale per Quattro Piani

Montepulciano
La Vista da Camera di Letto

Dopo ci siamo trasferriti, io sono andata in taxi (Ilario!) a Colle di Val d’Elsa, vicino Siena, per compare una bici al negozio Decathlon. La bici ha componenti molti economichi – aka cheapo! Dopo ho comprato la bici ho guidato la mia bici cinquanto miglia a Montepulciano. Ho fatto molto caldo – 104F! Ma la strada (SP438, Asciano) era bellisima e c’era vento e ombra! Mi sono persa molte volte! Sono arrivata a casa di notte alle diciannove e quindici e ho avuto molto fame e sete. Bob ha comprata una pizza e una bottiglia di vino bianco. Ho mangiato la maggior parte della pizza e bottiglia di vino.

Montepulciano
La Campagna Lungo SP438

Montepulciano
La Campagna Lungo SP438

Montepulciano
La Mia Bici

Finalmente sono andata al letto, molta stanca.

Domenica
Oggi c’e molto fare. Abbiamo bisogno di disfare, comprare cibo, comprare una ventilatore!. Oggi e il Lancio della Bandiera (flag tossing) e sto scrivendo questo blog della piazza grande.

Montepulciano
La Piazza Grande

Montepulciano
La Piazza Grande; Click per sentire Campane di Suoneria

Montepulciano
Il Lancio della Bandiera

Montepulciano
Il Lancio della Bandiera

Montepulciano
Il Lancio della Bandiera – Breve Video Qui

Montepulciano
Il Lancio della Bandiera

Martedi’
Eiri, Lunedi’, era un’altro giorno presto. Era la primo giorno di la classe. Ma primo, mi sono alzata presto e ho camminato circa la citta. Ho guardato per vista di la panorama e ho voluto imparare pui circa la citta. Ho perso una bella terrazza vicino il appartamento. Prendero’ un foto presto.

Montepulciano
La Vista della Terrazza

La scuola era intenso. Prima Io e Bob abbiamo fatto un esame. Il esame ha avuto molti parti. Primo c’era articoli definiti, poi i verbi presente con (mi ci, vi …), poi i verbi passato prossimo, poi i verbi reflessivi, poi tempi verbi molti altri. Dopo il esame ero in una classe avanzata con tre studenti altri; un uomo di Tedesco, una donna di Svizzera, e una donna di Spagna. Ma la insegnate ha detto que non ero pronto per la classe e mi ha calciato : ). La scuola mi dato una lezione privata per due ore. Studiero’ con questa insegnate, Sara, questa settimana e la settima prossima studiero’ in una classe gruppa.

Dopo la classe sono andata in bici in Sinalunga. Ho fa molto caldo e il percorso era collinoso and ripido. Ho comprata un ventilatore, due colteli, un taglio, tre lampadine, corda e un colino. Tutte cose dentro la mia borsa! Io ho fatto la corda per fissare i parti del ventilatore fuori la mia borsa. La strada in salita in Montepulciano era molto dificile perche di il calore, il grande colina, e il peso del zaino.

Io e Bob abbiamo comprato cibo per la cena – ravioli, marinara, pecorino romano e pomodora, essiccato al sole in oleo d’oliva.

Oggi sono andata alla scuola per una lezzione per due ore. Ho creduto che ha parlato durante la prima ora ma la mia testa era stanca dopo. Sara ha molta pazienza.

Finalmente, Io e Bob abbiamo disfatto le nostre valigie. L’appartamento e’ pui’ orginazzato. Poi noi abbamio dormito per due ore. Abbimiamo ci alzato e siamo andati al negozio per comprare una borsa, cibo, la cena, e altre cose. Adesso i miei occhi sono chiuse. Devo andare a letto.

Posted in Italia